Comune di Montoro Inferiore

Sei in » Home / Amministrazione / Segretario Comunale

Il Ruolo ed i Compiti del Segretario Comunale

Dott.ssa DOTO Rossana

Direttore generale

  • Promozione e coordinamento dell'azione dei singoli Assessori 

segretariogenerale.montoroinferiore@asmepec.it

Il sindaco, previa delibera della giunta comunale, nomina il direttore generale.

 

Compiti del Direttore Generale

Il direttore generale provvede ad attuare gli indirizzi e gli obiettivi stabiliti dagli organi di governo dell’ente secondo le direttive impsartite dal sindaco.

Il direttore generale sovraintende alla gestione dell’ente perseguendo livelli ottimali di efficacia e di efficienza tra i responsabili di servizio che allo stesso tempo rispondono nell’esercizio delle funzioni loro assegnate.

La durata dell’incarico non può eccedere quella del mandato elettorale del sindaco che può procedere alla sua revoca previa delibera della giunta comunale nel caso in cui non riesca a raggiungere gli obiettivi fissati o quando sorga contrasto con le linee di politica amministrativa della giunta, nonché in ogni altro caso di grave opportunità.

 

Funzioni del Direttore Generale

Il direttore generale predispone la proposta di piano esecutivo di gestione e del piano dettagliato degli obiettivi previsto dalle norme della contabilità, sulla base degli indirizzi forniti dal sindaco e dalla giunta comunale. Egli in particolare esercita le seguenti funzioni:

  • predispone, sulla base delle direttive stabilite dal sindaco, programmi organizzativi o di attuazione, relazioni e studi particolari;
  • organizza e dirige il personale, coerentemente con gli indirizzi funzionali stabiliti dal sindaco e dalla giunta;
  • verifica l’efficacia e l’efficienza dell’attività degli uffici e del personale a essi preposto;
  • promuove i procedimenti disciplinari nei confronti dei responsabili degli uffici e dei servizi ed adotta le sanzioni sulla base di quanto prescrive il regolamento, in armonia con le previsioni dei contratti collettivi di lavoro;
  • autorizza le missioni, le prestazioni di lavoro straordinario, i congedi, i permessi dei responsabili dei servizi;
  • nel rispetto del potere del Sindaco di rappresentare l’ente nei giudizi; ed ha il potere di conciliare e di transigere;
  • emana gli atti di esecuzione delle deliberazioni non demandati alla competenza del sindaco o dei responsabili dei servizi;
  • gestisce i processi di mobilità intersettoriale del personale;
  • riesamina annualmente, sentiti i responsabili dei settori, l’assetto organizzativo dell’ente e la distribuzione dell’organico effettivo, proponendo alla giunta e al sindaco eventuali provvedimenti in merito;
  • promuove i procedimenti ed adotta, in via surrogatoria, gli atti di competenza dei responsabili dei servizi nei casi in cui essi siano temporaneamente assenti, previa istruttoria curata dal servizio competente;
  • promuove e resiste alle liti.