Comune di Montoro Inferiore

Sei in » Home / Vivi la citta' / Raccolta Differenziata

La Raccolta Differenziata a Montoro Inferiore

 

Il servizio di raccolta differenziata è attivo nel comune di Montoro Inferiore dal 2006.
L’obiettivo del servizio è favorire al massimo la riduzione dei rifiuti e una loro corretta differenziazione, un impegno civico di tutti i cittadini che ci ha permesso in questi anni di raggiungere importanti risultati. Nel 2011 il nostro comune è stato menzionato nell’elenco dei Comuni Ricicloni di Legambiente.
Differenziare permette di ridurre i rifiuti, favorire un loro corretto smaltimento e, ancora meglio, il loro riciclo come plastica, carta e alluminio.
Il servizio di raccolta differenziata viene effettuato porta a porta dall’Azienda Igiene Urbana srl con il sistema porta a porta. I cittadini possono depositare i sacchetti all’esterno delle propri abitazioni a partire dalle ore 21.00 fino alle 24.00.
Per una corretta differenziata
Non è raro che in casa ci siano abbiano dubbi e perplessità su come differenziare. Può tornare utile ai cittadini un breve promemoria.
Per l’umido o organico: 
avanzi e scarti di cibo, cenere, fondi di caffè, segatura, fiori e piante recise, filtri di thè, stuzzicadenti, terriccio e tovaglioli sporchi da cibo.
Per l’indifferenziato o secco:
Cd o DVD, terracotta, lamette da barba, giocattoli, penne, pannolini, assorbenti, carta carbone, plastificata, oleata, lettiera del gatto, lampadine e vetri in pirex e cristalli, porcellane, legno verniciato, mozzioconi di sigarette.
Per la plastica:
bottiglie di acqua minerale, bibite, olio, succhi, latte, flaconi e dispensatori per sciroppi, creme, salse, yogurt, film d’imballaggio per le bibite, flaconi per detersivi, saponi, confezioni carta igienica e rotoli carta assorbente da cucina, sacchetti o buste dei negozi e supermercati, vaschette e confezioni in plastica trasparente per alimenti freschi come: affettati, formaggi, pasta fresca, frutta e verdura, vaschette per gelati, contenitori per yogurt, creme di formaggio, dessert, confezioni rigide per dolciumi, vaschette per alimenti e piccoli imballaggi in polistirolo espanso, reti per frutta e verdura, coperchi in plastica, se in altro materiale è necessario riversarli in altro materiale, scatole e buste per confezionamento di capi di abbigliamento, film d’imballaggio a bolle- pluriball per imballaggi di elettrodomestici e mobili,  blister e contenitori rigidi e formati a sagoma come: gusci per giocattoli, pile, articoli da cancelleria, gadget vari, articoli di ferramenta e per il “fai da te”.
Ricordate sempre di svuotare gli imballaggi. La qualità della raccolta è fondamentale per il riciclo.
Dal 1° Maggio 2012 si è avuta l'introduzione di bicchieri e piatti monouso, privi di qualsiasi residuo solido o liquido.
Per la Banda Stagnata- Alluminio:
lattine in alluminio con il simbolo AL, scatolette e lattine in banda stagnata, contenitori in metallo,carta alluminio per uso domestico pulita.
Per il Vetro: 
Barattoli, bottiglie, e bicchieri in vetro. In questa frazione non devono essere inseriti materiali quali  bicchieri e bottiglie in cristallo e  il pirex (vetroceramica), in quanto contengono elevate quantità di metalli pesanti.
Per la Carta e i Cartoni: 
Cartoni,giornali, quotidiani, riviste private dell'eventuale plastica, libri e quaderni privi di copertine in pelle e finta pelle, fotocopie prive delle parti adesive e di punti metallici, cartoni di pizza solo se puliti, contenitori in tetrapak di bevande ed alimenti svuotati del loro contenuto.
Per gli indumenti usati, quali scarpe e abiti, è possibile depositare nelle apposite campane, dislocate in diversi punti del territorio comunale i sacchetti, opportunamente chiusi.
I rifiuti ingombranti vengono ritirati su segnalazioni al numero verde (gratuito) 800. 444. 088 tutti i giovedì.
Per gli ingombranti s’intendono: mobili, materassi, divani, tv, elettrodomestici vari.
Per gli elettrodomestici definiti Raee è entrato in vigore il D.M. 65/2010 che detta le nuove regole per il ritiro, la gestione e lo smaltimento da parte dei distributori delle apparecchiature elettriche ed elettroniche. 
Ha collaborato per la redazione dei contenuti la Dott.ssa Marina Belcuore di Igiene Urbana
 
Kit differenziata
I cittadini di Montoro possono acquisire i kit per la differenziata recandosi presso lo sportello posizionato al primo piano del Palazzo Bove, in via Due Principati, 40 alla frazione Piano dalle ore 9.15 alle 11.45 il lunedì e il mercoledì.
I kit sono consegnati periodicamente e non prevedono costi aggiuntivi. Ogni cittadino riceve una scheda di prelievo dove vengono indicati ogni volta i kit ricevuti.
Per i nuovi residenti vengono consegnati anche i contenitori per l’umido e per la raccolta vetro.
Qualche dato utile degli ultimi tre anni.

Fai la differenza!

Il servizio di raccolta differenziata è attivo nel comune di Montoro Inferiore dal 2006. L’obiettivo è quello favorire la riduzione dei rifiuti ed una loro corretta differenziazione.

L'impegno civico di tutti i cittadini ha fatto si, in questi anni che il Comuna di Montoro Inferiore raggiungesse importanti risultati come la menzione nell'elenco dei Comuni Ricicloni redatto da Legambiente.

Differenziare permette di ridurre i rifiuti, favorire un loro corretto smaltimento ed eventualmente il loro riciclo (plastica, carta, vetro ed alluminio).

Il servizio di raccolta differenziata viene effettuato dall’Azienda L'Igiene Urbana S.r.l. con il sistema porta a porta.

I cittadini possono depositare i sacchetti, secondo il calendario stabilito, all’esterno delle proprie abitazioni dalle ore 21.00 fino alle 24.00.

Visualizza/scarica il calendario della raccolta differenziata

 

 

Fare una corretta raccolta differenziata

Non è raro che in casa possano manifestarsi alcuni dubbi sui rifiuti da da destinare alle varie frazioni: l'elenco di seguito riportato è una ulteriore esplicazione di ciò che viene riportato all'interno del calendario.

Umido o organico: avanzi e scarti di cibo, cenere, fondi di caffè, segatura, fiori e piante recise, filtri del thè, stuzzicadenti, terriccio, tovaglioli sporchi da cibo etc.


Indifferenziato o secco: Cd o DVD, terracotta, lamette da barba, giocattoli, penne, pannolini, assorbenti, carta carbone, carta plastificata, carta oleata, lettiera del gatto, lampadine e vetri, pirex e cristalli, porcellane, legno verniciato, mozzioconi di sigarette.

 

Plastica: bottiglie per l'acqua minerale, le bibite, l'olio, i succhi, il latte, flaconi e dispenser per sciroppi, creme, salse, yogurt, film per l’imballaggio per le bibite, flaconi per detersivi, saponi, confezioni in palstica per la carta igienica e per i rotoli di carta assorbente per la cucina, sacchetti o buste dei negozi e supermercati, vaschette e confezioni in plastica trasparente per alimenti freschi come affettati, formaggi, pasta fresca, frutta e verdura, vaschette per gelati, contenitori per yogurt, creme di formaggio, dessert, confezioni rigide per dolciumi, vaschette per alimenti e piccoli imballaggi in polistirolo espanso, reti per frutta e verdura, coperchi in plastica, se in altro materiale è necessario riversarli in altro materiale, scatole e buste per confezionamento di capi di abbigliamento, film d’imballaggio a bolle-pluriball per imballaggi di elettrodomestici e mobili, blister e contenitori rigidi e formati a sagoma come gusci per giocattoli, contenitori per pile, contenitori per articoli da cancelleria e per gadget vari, contenitori per articoli di ferramenta e per il “fai da te”. Piatti e bicchieri monouso privi di qualsiasi residuo solido o liquido (dal 1° maggio 2012).

Gli imballi vanno sempre svuotati. La qualità della raccolta è fondamentale per il riciclo.

 

Banda Stagnata-Alluminio: lattine in alluminio con il simbolo AL, scatolette e lattine in banda stagnata, contenitori in metallo,carta alluminio per uso domestico.

 

Vetro: Barattoli, bottiglie, e bicchieri in vetro. In questa frazione non devono essere inseriti materiali quali  bicchieri e bottiglie in cristallo e  il pirex (vetroceramica).

 

Carta e Cartoni: Cartoni,giornali, quotidiani, riviste private dell'eventuale plastica, libri e quaderni privi di copertine in pelle e finta pelle, fotocopie prive delle parti adesive e di punti metallici, cartoni di pizza solo se puliti, contenitori in tetrapak di bevande ed alimenti svuotati del loro contenuto.

 

Indumenti usati: scarpe ed abiti è possibile depositarle nelle apposite campane, dislocate in diversi punti del territorio comunale.

 

Rifiuti ingombranti vengono ritirati su segnalazioni al numero verde gratuito 800.444.088 tutti i giovedì.

Per gli ingombranti s’intendono: mobili, materassi, divani, tv, elettrodomestici vari.

 

Kit per la raccolta differenziata:

I cittadini di Montoro Inferiore possono ritirare i kit per la raccolta differenziata recandosi presso lo sportello ubicato al primo terra del Palazzo Bove, in via Due Principati, 40 alla frazione Piano dalle ore 9.15 alle 11.45 il lunedì e il mercoledì.

I kit sono consegnati periodicamente e non prevedono costi aggiuntivi. Ogni cittadino riceve una scheda di prelievo dove vengono indicati ogni volta i kit ricevuti.


Ai nuovi residenti, rivolgendosi all'ufficio ecologia, vengono consegnati i contenitori per l’umido e per la raccolta vetro.

 

 Scarica il calendario della differenziata