Comune di Montoro Inferiore

Sei in » Home / Amministrazione / Consiglio Comunale Ragazzi

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi

 

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Montoro Inferiore è stato istituito nel 2000.
Eleggono l’organismo gli studenti dai 9 ai 14 anni.
Vengono coinvolte le classi quarta e quinta della Scuola Primaria e tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo grado “Michele Pironti.
Il consiglio dei ragazzi vuole essere una prima palestra di democrazia per le nuove generazione chiamate a discutere e proporre idee e azioni per il miglioramento della propria vita sociale su tematiche quali: educazione stradale e civica, ambiente, storia e tradizione del territorio, biblioteca e attività culturali, pace, multiculturalità, sport e tempo libero.
Sono protagonisti assoluti di quest’organismo i ragazzi, i genitori, i docenti e i dirigenti scolastici insieme ai rappresentanti amministrativi dell’Ente.
Nel giorno delle elezioni gli  studenti eleggono un proprio componente per classe che va a formare il Consiglio Comunale dei Ragazzi.
Le elezioni vengono effettuate nella scuola di riferimento mentre il Sindaco viene eletto nella prima seduta consiliare presso la Casa Municipale.
Il Sindaco, che ha durata annuale, sceglie tra i rappresentati del consiglio un Segretario.
L’organismo  si riunisce tre volte all’anno sempre presso la Casa Municipale.
L’attività è supervisionata direttamente dal Sindaco Salvatore Antonio Carratù, insieme al Presidente del Consiglio Comunale Bruno Spiezio ed il Dirigente del Settore Amministrativo Antonello Negro.
 
Elezioni 2012 - 15 dicembre 2012
Insediamento ed elezioni baby Sindaco - 20 dicembre 2012

Eleggono l’organismo gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie dai 9 ai 14 anni ovvero le classi quarte e quinte delle Scuole Primarie e tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo grado.

 

Il consiglio dei ragazzi vuole essere una prima palestra di democrazia per le nuove generazione chiamate a discutere e proporre idee e azioni per il miglioramento della propria vita sociale su tematiche quali: educazione stradale e civica, ambiente, storia e tradizione del territorio, biblioteca e attività culturali, pace, multiculturalità, sport e tempo libero.

 

Sono protagonisti assoluti di quest’organismo i ragazzi, i genitori, i docenti e i dirigenti scolastici insieme ai rappresentanti amministrativi dell’Ente.

 

Durante le elezioni ciascuna classe elegge un proprio rappresentante e, durante la prima seduta consiliare, viene eletto il Sindaco dei Ragazzi. Il Sindaco, che ha durata annuale, sceglie tra i rappresentati del consiglio un Segretario.

 

L’organismo si riunisce almeno tre volte all’anno. L’attività è supervisionata direttamente dal Sindaco, insieme al Presidente del Consiglio Comunale ed il Dirigente del Settore Amministrativo.

 

Regolamento Consiglio Comunale dei Ragazzi

 

Elezioni 2012 - 15 dicembre 2012

Insediamento ed elezioni Sindaco - 20 dicembre 2012

 

Montone Francesco - Sindaco dei Ragazzi

Vietri Sofia - Vice Sindaco dei Ragazzi

 

Barone Francesco

Battista Martina

Blahyy Bogdan

Cerrato Maria

Cerrato Anna

D'Angelo Francesca

De Chiara Simone

De Girolamo Francesco

De Notaris Edda

De Notaris Domenico

Del Regno Michela

Faggiano Giovanni

Farina Giuseppina

Fasulo Maria Chiara

Fimiani Francesco

Guarino Mario

Guerriero Antonio

Martone Pietro

Montefusco Niccolò

Pecoraro Nicolina

Russo Vincenzo Pietro

Scarano Claudia

Sorrentino Antonio

Torrente Sergis

 

 Verbale della seduta del 20 dicembre 2012